Passa ai contenuti principali

Paziente del Dott. Rea racconta la sua esperienza positiva con il Programma Gupta




"Da tanto che sono una paziente del dottor William Rea della Clinica di Dallas. Le prime due settimane in cui ho usato il Programma Gupta sono state sorprendenti per me. Mi sono sentita subito più tranquilla,  il sonno è migliorato. Avevo ancora i linfonodi all'inguine gonfi per la maggior parte del tempo, ma da quando sto meglio, sono più energica, il sonno è migliorato, e ho una maggiore chiarezza mentale.

Mi stavo disintossicando ad un livello che non avevo mai raggiunto prima. Ho iniziato a divertirmi e ad esplorare alcuni sbocchi creativi. Non avevo capito quanto desiderassi fare attività creative e quanto tutto questo possa contribuire alla mia guarigione totale. 

Il Programma Gupta mi ha dato una spinta ad uscire dalla malattia: è stato fenomenale per la mia pace interiore e ha migliorato la mia esistenza".

Traduzione dal sito del Programma Gupta.




ISCRIVITI AL GRUPPO DEL PROGRAMMA GUPTA SU FACEBOOK E RESTA AGGIORNATO SUGLI INCONTRI E SULLE CONSULENZE ONLINE 


Per informazioni sulle consulenze online del Programma Gupta scrivere a coach @programmagupta.it

Il contenuto di questo sito è puramente informativo (tradotto dal sito originale www.guptaprogramme.com) e non si sostituisce in alcun modo al consulto o al trattamento medico. Per favore consultate il vostro medico prima di intraprendere qualsiasi decisione e considerate che non tutti i casi di CFS, MCS e malattie correlate possono rientrare in un disturbo dell'amigdala. Questo programma Gupta intende offrire solo la guarigione dei disturbi causati da un cattivo funzionamento dell'amigdala, non è una terapia medica.

Post popolari in questo blog

Soffri di una delle seguenti patologie?

Sindrome da Fatica Cronica (CFS) o Encefalopatia Mialgica Fibromalgia Sensibilità Chimica Multipla Elettrosensibilità Sindrome Dolore non Spiegate Altre condizioni correlate di ipersensibilità ambientale Il Programma di Riabilitazione dell'Amigdala è un nuovo trattamento per la Sindrome da Fatica Cronica, la Encefalopatia Mialgica, la Fibromialgia, la Sensibilità Chimica Multipla (MCS), l'Elettrosensibilità (EHS) e altre condizioni associate. Bisogna chiarire che l'obiettivo di questo trattamento è desensibilizzare una parte del Sistema Nervoso Centrale, chiamata Amigdala, e che questa desensibilizzazione può, in via secondaria, portare al miglioramento o alla guarigione da alcune condizioni mediche. Il programma Gupta, dunque, non è un trattamento medico, ma un programma di riabilitazione dell'Amigdala che richiede grande impegno e costanza in quanto prevede esercizi che bisogna condurre da soli per alcuni mesi. Nel Settembre 2010 è stato pubblicato uno studio

Il 7 gennaio 2022 inizia il coaching di gruppo del Programma Gupta

Soffri di Sensibilità Chimica Multipla, Fibromialgia o Sindrome da Fatica Cronica e hai provato tante terapie senza risultati duraturi?  Ora puoi sperimentare un nuovo approccio che agisce al cuore del problema: il Programma Gupta è un percorso di rieducazione dell'amigdala che è risultato efficace per ridurre i sintomi della Sindrome da Fatica Cronica e della Fibromialgia , come dimostrato da due studi scientifici.  Molti pazienti hanno trovato efficace il Programma Gupta anche per ridurre i sintomi della Sensibilità Chimica Multipla, in particolare l'iperosmia, e per abbassare l'Elettrosensibilità e le intolleranze alimentari. Com'è possibile che un insieme di tecniche di rieducazione del sistema nervoso centrale riescano ad influenzare lo stato di salute fisico? Quando l'amigdala è ipersensibilizzata tiene costantemente in allerta i meccanismi di difesa con un'attivazione cronica del sistema immunitario, nervoso e degli ormoni dello stress. A lungo andare que